Gestione Ordini NSO

Da ottobre 2019 diventerà obbligatoria una nuova procedura telematica per gli enti del Servizio sanitario nazionale: il Nodo smistamento ordini, noto con l’acronimo NSO.

Il Nodo di Smistamento degli Ordini (NSO) è il sistema tramite il quale amministrazioni pubbliche e fornitori, anche avvalendosi di intermediari, si scambiano i documenti elettronici attestanti l’ordinazione degli acquisti di beni e servizi.
L’invio e la ricezione dei Documenti verso e da NSO può avvenire attraverso 4 canali di comunicazione analoghi a quelli utilizzati per la trasmissione delle fatture elettroniche, con aggiunta di PEPPOL.

News

NSO: quali impatti per gli Enti e le Strutture Sanitarie?

In vista dell’introduzione dell’obbligo di utilizzare l’NSO – Nodo Smistamento Ordini, i soggetti coinvolti si interrogano su quali saranno gli impatti di tale innovazione. Il nuovo sistema potrà sospingere in avanti le imprese nel loro percorso di dematerializzazione?

Continua

News

Il decreto del MEF sul Nodo Smistamento Ordini (NSO)

Il NSO è il nuovo strumento previsto dal Ministero dell'Economia e delle Finanze per la gestione telematica degli ordini tra enti del Servizio sanitario nazionale e loro fornitori. Scopri i dettagli del decreto

Continua

News

Ordine elettronico per la Sanità: i termini per adeguarsi

Dal 1° ottobre 2019 per aziende ed enti del Servizio sanitario nazionale e i loro fornitori entrerà in vigore l’obbligo di utilizzare il Nodo Smistamento Ordini. Scopri perché devi fare attenzione ai termini

Continua

News

NSO: che cos'è il Nodo smistamento ordini

Da ottobre 2019 diventerà obbligatoria una nuova procedura telematica per gli enti del Servizio sanitario nazionale: il Nodo smistamento ordini, noto con l’acronimo NSO, un nuovo sistema pensato dal Ministero dell'economia e delle finanze in ambito procurement.

Continua

Eventi

Webinar 2019 | NSO - Gestione Ordini XML

Il D.M. del 7/12/2018 stabilisce che documenti informatici attestanti l’ordinazione di acquisto devono essere obbligatoriamente emessi in formato elettronico (XML) e trasmessi per il tramite di NSO, dal 1° ottobre 2019. Partecipa al webinar gratuito!

Continua