Dicono di noi

Fattura Elettronica B2B, la parola ai nostri clienti!

 19/02/2019

 Dicono di noi

 3 min.


Fatturazione Elettronica B2B: Ninz, il dialogo via PEC col Sistema di Interscambio

  Gestione Documentale, Conservazione Digitale, Software Documentale, Case History, Fatturazione Elettronica B2B, Dicono di noi

INTERVISTA: Alessio Alessandretti  - responsabile IT di Ninz Spa

Ninz Spa

In questa intervista approfondiremo la testimonianza del nostro Cliente Ninz Spa, che utilizzando già il software documentale TopMedia Social NED per la gestione dei documenti in formato elettronico, ha fatto una scelta veloce e naturale adottando anche la soluzione di fatturazione elettronica B2B di Top Consult.

 Perchè Ninz ha scelto Top Consult

Ninz Spa, 70 milioni di fatturato con 280 dipendenti e 2 stabilimenti di produzione ad Ala (TN) e Bolzano, è leader in Italia della produzione di porte tagliafuoco, commercializzate anche in diversi paesi europei ed extraeuropei.

Alessio Alessandretti, responsabile IT di Ninz Spa

 Noi eravamo già clienti, con il software Top Consult in casa: è stata quindi una scelta veloce e naturale adottare anche la sua soluzione di fatturazione elettronica – dice Alessio Alessandretti, responsabile IT di Ninz Spa ...

 

 Come funziona la soluzione FE B2B

... E’ una soluzione integrata e flessibile, che prende in mano l’XML prodotto dal nostro gestionale Vela e arriva fino alla conservazione digitale finale, che già usavamo in house per fatture e registri.

Come canale di comunicazione con lo SDI (per le nostre 26.000 fatture attive e 7.000 passive) si è scelta assieme a Top Consult la PEC, perché consente di lavorare in modo asincrono e di evitare possibili problemi nella continuità di servizio e di controllo presenti nella modalità Web Service; per il ciclo attivo – dove molti clienti sono installatori, imprese artigiane – Top Media spedisce la PEC allo SDI e ne archivia le ricevute, per le fatture passive le PEC che arrivano sulle caselle dei fornitori vengono scaricate e archiviate su Top Media, liberando così lo spazio delle caselle stesse.

Abbiamo poi deciso, su consiglio di Top Consult, di usare la soluzione FE anche per le fatture estere, per le quali l’obbligo non vale: così facendo semplifichiamo però la loro gestione e approfittiamo dei benefici fiscali connessi: la fattura viene cioè spedita allo SDI che la vede ma non la trasmette al cliente, l’XML ha come allegato il Pdf della fattura che verrà spedita da noi al cliente estero in questione, che magari non possiede un sistema documentale e quindi non sarebbe comunque in grado di leggere l’XML

Per vedere come puoi
realizzare la Fatturazione Elettronica
in modo veloce e conveniente
partecipa al webinar
 


TopMedia Social NED, così funziona il software documentale:

La piattaforma documentale e collaborativa italiana di classe enterprise TopMedia Social NED rappresenta il front-end aziendale rispetto al Sistema di Interscambio (SdI-il sistema informatico dell’Agenzia delle Entrate che riceve le fatture sotto forma di file), possiamo dire che rappresenti il postino digitale; è lo strumento realizzato cioè per la spedizione, così come per la ricezione delle fatture elettroniche, supportando tutte le modalità di trasmissione e ricezione delle fatture elettroniche previste dallo SdI.

  • Più nello specifico, per quanto riguarda il ciclo attivo, con TopMedia Social NED le fatture elettroniche emesse sono riconosciute e archiviate automaticamente, firmate digitalmente; gli esiti della trasmissione sono quindi monitorati e legati logicamente alla fattura emessa.
  • Sul fronte del ciclo passivo, con questa soluzione è possibile acquisire, archiviare le fatture automaticamente e poi metterle a disposizione del contabile o direttamente dell’ERP. E' possibile anche impostare un flusso approvativo sfruttando le funzioni di workflow applicativo.

La soluzione completa Top Consult per la FE B2B dematerializza e correla tutti i documenti della filiera attiva e passiva, digitalizza i processi aziendali legati alla fattura e li integra con i sistemi gestionali. La soluzione utilizza l’avanzata piattaforma Social NED Enterprise o Social NED Suite, più semplice ed economica, entrambe offerte con una struttura già predisposta per archiviare, gestire e conservare a norma tutti i documenti coinvolti, dalle fatture alle notifiche, facile da usare in house, su cloud o in service.

Vedi la Case Study di VTE 

Siamo convinti che l’obbligo normativo rappresenti una grande opportunità per la digitalizzazione aziendale!

Articoli correlati

Dicono di noi

Gruppo PRADA, progetto di Gestione Documentale e Conservazione Digitale

3 piattaforme documentali enterprise per 1.200 utenti contemporanei che gestiscono 6 archivi documentali, 7 archivi di conservazione digitale disponibili per 12 Company.

Continua

Dicono di noi

Boero: un cliente “storico”, con la FE una sfida nuova

Fattura Elettronica in sicurezza, i clienti Top Consult già pronti a scattare! In questa intervista uno dei Clienti storici Top Consult, "Boero Bartolomeo Spa", racconta come ha già predisposto la Fatturazione Elettronica B2B

Continua

Dicono di noi

Mottura Serrature: un sistema documentale nuovo, pronto alla prova FE

Ormai manca poco all'entrata in vigore obbligatoria della FE B2B fissata per tutti all’1/1/2019. Centinaia di aziende hanno hanno scelto Top Consult per la Fatturazione Elettronica B2B. Scopri la testimonianza dell'azienda torinese

Continua

Dicono di noi

VTE, porti e container: al lavoro la soluzione Fatturazione Elettronica B2B

Dietro l’obbligo di FE fra imprese, il vero obbligo è quello della gestione documentale e il valore aggiunto della soluzione B2B Top Consult è proprio quello di essere incapsulata nella gestione elettronica dei documenti con tutte le sue funzioni. Scopri la soluzione

Continua